Close

Showing results 1 to 9 of 9
  1. #1
    IT Gjiom's Avatar
    Join Date
    21.02.2007
    Location
    RevitLandia
    Posts
    5.370

    Default Lunghezza focale viste prospettiche

    Viste le numerose richieste ecco come "ragionano" le viste prospettiche di Revit.
    Non sono un grande esperto di fotografia perdonate eventuali strafalcioni...

    ------------------------

    Di default quando si inserisce una cinepresa il fuoco è fisso.

    Gli sviluppatori hanno impostato un angolo che corrisponde abbastanza a quello dell'occhio umano: 50°.
    In realtà noi abbiamo una visione conica e non rettangolare... la misura di questo rettangolo che più corrisponde a quella reale è 36x24mm.

    La lunghezza focale è quindi 38.6 mm

    Verifichiamo?
    Immagine 1- la scenetta 3D preparata per le misurazioni
    Immagine 2- la cinepresa piazzata sulla scena e le quote che dimostrano l'angolo di apertura e la focale.
    Immagine 3- quello che vede la cinepresa

    I 38.6mm di lunghezza focale in realtà sono il risultato di un calcolo che ho fatto per verificare se piazzando la cinepresa in quella posizione si vede esattamente la porzione del modello corrispondente ai 36mm.

    Come ho fatto?
    Trigonometria...
    Metà della dimensione dell'immagine equivale alla tangente di mezzo angolo di apertura moltiplicato per la lunghezza focale...
    Di conseguenza la focale è uguale a: metà della dimensione diviso la tangente di metà dell'angolo:
    Lunghezza Focale = (36mm/2) / (tan(50°/2)) = 18/tan 25° = 38.6mm


    E per cambiare la focale?
    Di default lascerei perdere... variando la grandezza della regione di taglio (trascinando i grip o dopo averla selezionata con il comando Dimensioni ritaglio nella scheda contestuale) si rischia spesso di ottenere risultati indesiderati sulla prospettiva degli oggetti ai margini della vista.
    E' giusto... stiamo allargando l'immagine, quindi anche l'angolo di apertura, mantenendo però la distanza della focale dei 35mm.

    Ma se il fotoinserimento deve essere abbastanza preciso...
    Come si fa a mantenere i 35mm con focale a 38.6 cambiando però le dimensioni dell'inquadratura?
    O come si cambia la focale?

    Si usano le formule inverse...

    Sai quanto larga deve essere l'immagine, sai quanto deve essere la focale e quindi l'angolo di apertura. Con le proporzioni si riporta tutto sui 35mm della dimostrazione precedente. Si possono quindi tracciare delle linee (modello o annotative) per piazzare la cinepresa in modo corretto.

    E' previsto anche il metodo Coleman che spannometricamente permette di variare la focale ed "imbrogliare l'occhio" dell'osservatore.
    Steering Whells (Shift+W oppure F8) > menù a discesa sulla freccetta in basso a destra > Aumenta/Riduci lunghezza focale.
    Bye Gjiom

    Alla fine di Marzo la sezione Italiana di questo forum sarà chiusa per svariati motivi che non starò a spiegarvi.
    Salvatevi i thread a cui tenete di più perché non avremo il dbase del forum.
    Se volete continuare a frequentarci vi aspetto su:
    www.revitforum.eu


    "Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci"
    http://www.revitlandia.com/download/...evitlandia.png http://www.revitlandia.com/download/...irma/gmail.png http://www.revitlandia.com/download/...a/linkedin.png http://www.revitlandia.com/download/...screencast.png http://www.revitlandia.com/download/...googleplus.png http://www.revitlandia.com/download/...irma/skype.png
    http://www.revitlandia.com/download/...t_assoc_80.png http://www.revitlandia.com/download/...onal_Badge.png
    "Il BIM è anche un modello 3D, ma non tutti i modelli 3D sono BIM"

  2. #2
    Neuer Benutzer/Newbie
    Join Date
    12.10.2010
    Posts
    19

    Default

    Questo SECONDO ME è il caso ideale dove:
    1) conosco la posizione macchia fotografica
    2) conosco l'angolo azimutale dell'inquadratura (cosa miro al centro della foto)
    3) non ho alcun riferimento del contesto (esempio un campo)
    qui io devo riprodurre l'esatta inquadratura della fotocamera con Revit quindi lunghezza focale ecc.

    A me non è mai capitato...

    Nella pratica (mia) se conosco la pos della fotocamera e qualche riferimento del contesto (es. spigolo fabbricato attiguo ecc) io mi preoccupo solamente di riportare il centro dell'inquadratura esattamente come nella foto e ridimensiono tranquillamente il rettangolo a piacere. Non devo fare altro. Lunghezza focale non mi interessano. Attenzione solamente a scattare foto su un piano orizzontale per evitare la convergenza degli spigoli e lo stesso in revit.

    Quando non conosco la posizione della fotocamera.
    questo è il vero problema
    Io vado per tentativi sovrapponendo le immagini "a fil di ferro" alla mia foto fino che corrispondono i punti di riferimento.
    Se qualcuno conosce un metodo più scientifico per questo caso SAREBBE VERAMENTE BELLO

    Grazie

  3. #3
    Neuer Benutzer/Newbie
    Join Date
    08.02.2012
    Posts
    2

    Default

    Anche io uso la tecnica "fil di ferro" ricalcando con un lucido sullo schermo.
    Spesso lo passo in 3D max.
    Sarà preistorico, ma funziona.

  4. #4
    Erfahrener Benutzer/Senior
    Join Date
    24.10.2011
    Posts
    172

    Default

    Quote Originally Posted by gianpassa View Post
    Se qualcuno conosce un metodo più scientifico per questo caso SAREBBE VERAMENTE BELLO

    Grazie
    quoto.
    metodo più scientifico potrebbe essere il camera match di 3d max, ma non sempre si hanno a disposizione i punti sui diversi piani e in ogni caso spesso non converge ed è in ogni caso da aggiustare a "fil di ferro"... tanto vale allenare l'occhio.

    Agire sulle focali delle camere mi lascia alquanto perplesso, per quanto riguarda la mia personalissima esperienza non sono mai riuscito a fotoinserire bene partendo dai dati della camera.

  5. #5
    Posting Freak uaifestival's Avatar
    Join Date
    28.12.2012
    Location
    Tokyo
    Posts
    1.025

    Frage Trovare che lente che si sta usando?

    Questa e`un contributo dello studente che vorrebbe essere corretto dal prof!
    A me i superiori non domandano mai la distanza focale ma l`obiettivo che ho usato nel produrre la prospettiva che e` gia` layout, credendo, temo erroneamente, che Revit abbia le lenti intercambiabili...
    Non conosco la corrispondenda tra l`uno e l`altro al volo, se ci fosse, non so come rispondere!
    Lo screenshot e` frutto di una picccola lavorazione.
    Nel progetto di REVIT
    1 - Seleziono il riquadro della prospettiva.
    2 - mi sposto in pianta e la cinepresa e` ancora attiva.
    3 - catturo lo schermo con un programmino che cattura gli schermi.
    4 - importo l`immagine catturata in Autocad (raster)
    In Autocad
    5 - Disegno le linee che mi interessano ricalcando l`immagine e avendola ingrandita di 100 volte (questo dipende dai setting)
    6 - Quoto le distanze che mi interessano.
    Ecco ottenuto lo screenshot in allegato.
    Veniamo al dunque:
    Secondo lo screenshot e la spiegazione di Gjiom dei precedenti post viene fuori che :
    la Lughezza focale e` (78,88/2)tang (100/2)= 39,44
    Dopodiche` vorrei sapere la lente che uso.
    Proporzionalmente 39,44 sta a 33,04 come 78,88 sta a X.
    X diventa 66,08.
    La domanda e`:
    sto usando una lente "virtuale" di 66,08 mmm?
    Non ho mai seguito alcun corso di fotografia e scusate se magari c`e un po` di confusione.
    P.S Si puo` anche non passare in AUTOCAD e fare tutto in REVIT, io ho preferito stare in altro ambiente...
    Interessante .Smanettone pragmatista, se ascolto mi faccio un trip, se guardo mi distraggo, se faccio imparo.
    Blog

  6. #6
    Posting Freak Tristan's Avatar
    Join Date
    02.06.2010
    Location
    Pergine Valsugana (TN)
    Posts
    1.403

    Default

    Quote Originally Posted by 7kris7 View Post
    metodo più scientifico potrebbe essere il camera match di 3d max, ma non sempre si hanno a disposizione i punti sui diversi piani e in ogni caso spesso non converge ed è in ogni caso da aggiustare a "fil di ferro"...
    Da un paio di versioni hanno introdotto il perspective matching (simile a quello di SketchUp per intendersi...) che semplifica di molto le cose!

    http://ctrl-alt-cad.blogspot.it/2014...ive-match.html

  7. #7
    IT ferruccio's Avatar
    Join Date
    29.04.2012
    Location
    Udine
    Posts
    25

    Default

    Ciao a tutti, mi inserisco in questa discussione aggiungendo alcune riflessioni.
    La cinepresa di Revit 2017 (non so se è uguale nelle versioni precedenti) automaticamente crea un riquadro di selezione fisso avente dimensioni "150 x 113 mm", ho osservato che 113x4/3 da' 150.6, ovvero 150 mm. Ne deduco quindi che il rapporto sia 4/3.

    Tra i vari sensori montati sulle fotocamere in commercio, oltre al blasonato Full Frame o 35mm (36 x 24 mm) o il più utilizzato l'APS-C, c'è il Four Thirds Parts, ovvero il micro 4/3, con dimensioni 17.3 x 13 mm.
    Non sono le stesse del riquadro di selezione di Revit ma il rapporto è comunque di 4/3.

    CCD.jpg.jpg

    Il 4/3 è l'alternativa al Full Frame per chi vuole un'attrezzatura compatta e più leggera (in genere fotocamere mirrorless).
    Le ottiche montate su questi sensori, risentono però di una profondità di campo raddoppiata rispetto ad un FF (un f4 diventa un f8).
    In termini pratici, se su una reflex con sensore Full Frame monto un 35 mm, lo stesso, su una reflex con sensore micro 4/3, sarà pari ad un 70 mm.
    Questo a causa del rapporto tra i diversi sensori fissato a 2 (36/17.3=2.08). Quindi per avere un 24/28 mm occorre acquistare un 7-14 della Zuiko (costa un rene).
    Questa era la parte tecnica.

    Per quello che ci riguarda, ovvero Revit, devo ancora sviluppare un ragionamento che mi porti a creare un riquadro di selezione pari al sensore di riferimento (sia FF che APS-C che 4/3) e che lo stesso mi restituisca una focale ben precisa, da 22/24/28/35/50 mm, che sono quelle normalmente più utilizzate.

    Spero di non essere stato eccessivamente tecnico ma di aiuto e soprattutto di stimolo per ulteriori approfondimenti.
    Last edited by ferruccio : 22.08.2016 at 11:56

  8. #8
    Posting Freak uaifestival's Avatar
    Join Date
    28.12.2012
    Location
    Tokyo
    Posts
    1.025

    Default

    avevo messo alcune considerazioni avanzate per i PRO in questo thread se vuoi darci un`occhiata , e facci sapere.
    Interessante .Smanettone pragmatista, se ascolto mi faccio un trip, se guardo mi distraggo, se faccio imparo.
    Blog

  9. #9
    IT ferruccio's Avatar
    Join Date
    29.04.2012
    Location
    Udine
    Posts
    25

    Default

    Grazie Enrico, ottimo, pomeriggio gli do' una letta.
    P.S.
    Enrico, giusto?

Posting Rules

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •