Close

Page 2 of 4 FirstFirst 1234 LastLast
Showing results 11 to 20 of 38
  1. #11
    Master pb__'s Avatar
    Join Date
    16.04.2010
    Location
    Padova
    Posts
    458

    Default

    c'è qualcuno che mi aiuta?

  2. #12
    Moderator kalle's Avatar
    Join Date
    28.04.2009
    Location
    Castelnovo ne' Monti, RE
    Posts
    1.792

    Default

    io per ovviare farei finire il pilastro sotto la trave. Ad ogni piano i suoi pilastri.
    Ciao.

    "Tu cerchi la risposta; ma la risposta non è fuori, la risposta è dentro di te... Epperò, è sbagliata!""

    però c'è la soluzione:

    guarda nella
    toolbar

    Kalle

  3. #13
    Master pb__'s Avatar
    Join Date
    16.04.2010
    Location
    Padova
    Posts
    458

    Default

    E lucchetti ogni pilastro a quello sottostante per mantenere la posizione corretta?oppure lucchetti ogni pilastro all'asse strutturale?

    Thx!

  4. #14
    Posting Freak bob66's Avatar
    Join Date
    05.05.2009
    Location
    Vicenza
    Posts
    1.111

    Default

    lucchetti alle griglie strutturali!!
    ciao

  5. #15
    Master pb__'s Avatar
    Join Date
    16.04.2010
    Location
    Padova
    Posts
    458

    Default

    Mi spieghi anche il perché?

  6. #16
    Moderator kalle's Avatar
    Join Date
    28.04.2009
    Location
    Castelnovo ne' Monti, RE
    Posts
    1.792

    Default

    ma quante cose vuoi sapere!!
    le griglie le devi mettere in ogni caso perché così hai la certezza di avere sempre un riferimento fisso e anche per individuare univocamente ogni singolo pilastro negli abachi. Se poi devi modificare qualche cosa sposti la linea di griglia e tutto si adegua. Poi ci sono altri motivi, ma non mi vengono in mente
    Magari leggi la guida in linea per capire meglio l'utilizzo delle griglie.
    Ciao.

    "Tu cerchi la risposta; ma la risposta non è fuori, la risposta è dentro di te... Epperò, è sbagliata!""

    però c'è la soluzione:

    guarda nella
    toolbar

    Kalle

  7. #17
    Master pb__'s Avatar
    Join Date
    16.04.2010
    Location
    Padova
    Posts
    458

    Default

    Beh l'utilizzo delle griglie lo conosco...:-D
    Tranquilli, chiedevo troppo, e la domanda era posta male! Sto diventando cervellotico io con revit..

    Grazie, risolto (anche se preferivo un unico pilastro al posto di 3...)

    E buon anno!

  8. #18
    Moderator rafdeban's Avatar
    Join Date
    19.05.2009
    Posts
    2.811

    Default

    Di fatto i pilastri sono tre....anche nella realtà......non è raro (anzi direi che è la prassi) che i pilastri cambino sezione ad ogni livello superiore, quindi gioco forza ne devi fare uno per ogni livello.
    Se i pilastri (ma anche le travi) sono inseriti/e con l’ opzione “su griglia” rimarranno comunque vincolati alle linee di griglia e ne seguiranno automaticamente eventuali spostamenti.
    Il pilastro conviene (dal mio punto di vista) inserirli da livello a livello, senza off-set, in modo da avere un riscontro immediato di quello che si è fatto.....per le quantità di calcestruzzo non c’è problema in quanto :
    - il volume delle travi si riferisce alla lunghezza di taglio che trovi tra i parametri istanza di ogni singola trave e che è addirittura abacabile, quindi è il volume reale e non quello relativo alla lunghezza compresa tra i grip blu relativi all’ inserimento
    - il volume del calcestruzzo del pilastro è comunque reale.
    - le armature nella fase progettuale è sufficiente valutarle Kg di ferro/mc di calcestruzzo.....e comunque l’ errore che si genera è trascurabile a livello di “preventivo di massima”.
    Poi in fase esecutiva quando si avrà la distinta dei ferri derivante dal calcolo il problema sarà privo di fondamento.
    ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    PS : Chiaramente il mio discorso “fila” per delle progettazioni “normali” non per il ponte sullo stretto o la freedom tower.......evitiamo quindi commenti del tipo “quell’ errore ripetuto per milioni di travi o pilastri non è trascurabile”.....

  9. #19
    Master pb__'s Avatar
    Join Date
    16.04.2010
    Location
    Padova
    Posts
    458

    Default

    Spiegazione chiarissima, soprattutto per me che sono ancora all'uni...però mi sono messo in testa di fare una tesi con esecutivo. :-(
    ti faccio l'esempio di setti che arrivano fino alla copertura a falda. Devo fornire la geometria di questi setti, quindi una sezione trasversale:
    1. associo l'altezza del setto (che è un pilastro strutturale, per avere il computo separato) al tetto con "intersezione massima";
    2. creo dei cordoli in cls in modo da collegare i setti portanti.
    3. le 2 geometrie hanno volumi in comune, nel momento in cui unisco travi e setti, il computo delle travi è errato in quanto il volume di intersezione con i setti è notevole (nel mio caso circa un 30%).
    Allego un'immagine...
    Cosa mi suggerite??

    Ps si lo so: rompo...

  10. #20
    Moderator paolocasa1's Avatar
    Join Date
    04.05.2007
    Posts
    1.194

    Default

    Ho il sospetto che tu stia affrontando un esecutivo con una modellazione non equivalentemente accurata in tutte le sue parti.
    O meglio.... si deve modellare anche in funzione del proprio obiettivo, e spesso la soluzione più rapida non è quella corretta. Ti occorre prima capire come Revit calcola la geometria delle categorie che puoi utilizzare e poi modellare di conseguenza.
    Tieniti pronto a mettere in campo dei procedimenti ricorsivi a posteriori per correggere le incongruenze derivate dagli automatismi.
    In definitiva, stai attento...
    Cerca di non essere un uomo di successo, ma un uomo di valore

    http://www.revitlandia.com
    http://puntorevit.blogspot.com

Posting Rules

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •