Close

Page 3 of 5 FirstFirst 12345 LastLast
Showing results 21 to 30 of 42

Thread: V-ray per Revit

  1. #21
    Master
    Join Date
    05.05.2009
    Posts
    309

    Default

    Quote Originally Posted by pfrattaioli@yahoo.it View Post
    Grazie infinite Ice,
    per l'informazione.
    Provo a fare la richiesta via mail!
    in bocca al lupo. Ti auguro di essere accettato dal Group

  2. #22
    Posting Freak Tristan's Avatar
    Join Date
    02.06.2010
    Location
    Pergine Valsugana (TN)
    Posts
    1.403

    Default

    Quote Originally Posted by ice1000 View Post
    Vado a memoria e mi sembra che sia open source.
    Vray? Open? Non penso proprio...

  3. #23
    Posting Freak uaifestival's Avatar
    Join Date
    28.12.2012
    Location
    Tokyo
    Posts
    1.025

    Default

    IL POST non e` vecchio, per cui chiedo qualcuno ha avuto la possibilita` di confrontare il risultato di Vray con quello di Lumion e puo puntare su VRay per una maggior qualita (oppure in che cosa e` meglio, per esempio controllare i riflessi in Lumion e` un poco impossibile)?

    Vorrei provarlo, mi pare ci sia un periodo di prova gratuito ,
    ho trovato solo 2 video tutorial dalla casa madre.
    Se ci sono consigli, link a tutorial, e suggerimenti ben vengano.
    Per ora ho visto questo sito http://www.learnvray.com mi par einteressante sopratutto le immagini sono "eccelse" secondo me...che ne pensate?
    Last edited by uaifestival : 25.03.2016 at 09:43
    Interessante .Smanettone pragmatista, se ascolto mi faccio un trip, se guardo mi distraggo, se faccio imparo.
    Blog

  4. #24
    Erfahrener Benutzer/Senior
    Join Date
    08.11.2013
    Location
    Vicenza
    Posts
    135

    Default

    Vorrei esprimere un'osservazione, per mia personale e ancora breve esperienza nel campo, io posso solo suggerirti di provare vray e recepirne le impressioni di persona. Ma per quanto mi riguarda, se devi solo fare still ( immagini fisse ) puoi pure rimanere con quello fornito da revit.
    Le immagini che hai visto dal sito di vray, sono realizzate con il motore specificato, ma la qualità del realismo che vedi non è tanto data dal fatto che stai usando vray ma bensì anche da molti altri fattori che vanno dalla qualità della modellazione ( modeling+UV ), all'impostazione della luce ( lighting ), all'impostazione di quello che è l'aspetto dei materiali ( shading ), e infine all'impostazione del motore di rendering che "traduce" le informazioni che la camera riprende in un'immagine raster, senza poi contare la fase di post produzione con photoshop ( e chi lavora seriamente non si limita a comporre buttando dentro 4 alberelli ritagliati, quelli sono già renderizzati ), combinando in maniera direi " artistica" tutti i render pass che il motore di rendering ti permette di estrarre, ottenendo così il fotorealismo che vedi in quelle immagini. Revit non ti da a disposizione strumenti efficaci per un worklow di questo tipo, e devi usare altri software più dedicati tipo 3ds Max, Maya ecc..., a meno che con dei workaround non riesci a simulare certi "effetti" anche con revit ( ma per farlo dovresti avere le conoscenze di base per la gestione di un workflow ARCHVIZ, e di conseguenza fai prima a utilizzare i software sopracitati). In sostanza è un lavoro a se stante , della serie, "ogni pane ha la sua crosta" ( tradotto dal dialetto veneto ovviamente )
    Personalmente Vray è così famoso tra gli utenti perchè in rete si trova un sacco di materiale didattico e un sacco di "pappa pronta" scaricabile il/legalmente, e per chi ci fa l'occhio, non è difficile vedere render architettonici bellissimi, con modelli che non sono assolutamente a firma dell'autore del render.

  5. #25
    Posting Freak uaifestival's Avatar
    Join Date
    28.12.2012
    Location
    Tokyo
    Posts
    1.025

    Default

    ok, grazie.
    Ho visto questo demo del corso online di Ciro Sannino, pronuncia inglese "nativa" a part, non mi pare male. Ho una domanda pero`. Non capisco se quello che si vede e` la schermata di Vray o di 3dsMax?
    Interessante .Smanettone pragmatista, se ascolto mi faccio un trip, se guardo mi distraggo, se faccio imparo.
    Blog

  6. #26
    Erfahrener Benutzer/Senior
    Join Date
    08.11.2013
    Location
    Vicenza
    Posts
    135

    Default

    Quella che vedi è la finestra di 3ds Max, credo che gli unici tutorial che trovi su v-ray per revit siano sul sito ufficiale.

  7. #27
    Posting Freak uaifestival's Avatar
    Join Date
    28.12.2012
    Location
    Tokyo
    Posts
    1.025

    Default

    Ho scritto agli organizzatori di quel corso e mi hanno risposto dopo un paio di giorni che al momento non supportano Vray per Revit ("it's not vray for revit the only one that we're not supporting for now Vray for Softimage / MODO / Blender as well are not supported in this moment") Mi chiedo allora.
    Se per usare bene Vray comunque bisogna approndire la "fotografia" in toto - secondo gli organizzatori del corso - che altri passi posso fare in quella direzione...oppure dedicarmi a 3dSMax che almeno e` presente in azienda.
    Interessante .Smanettone pragmatista, se ascolto mi faccio un trip, se guardo mi distraggo, se faccio imparo.
    Blog

  8. #28
    Erfahrener Benutzer/Senior
    Join Date
    08.11.2013
    Location
    Vicenza
    Posts
    135

    Default

    Se i risultati che vuoi perseguire sono a livello fotorealistico come quelli del corso che dicevi, ti consiglio lo studio della materia iniziando da 3ds Max ( visto che ce l'hai in azienda ) e limitarti ad usare prima il motore integrato mental ray e poi al limite iray ( se hai delle gpu "adatte").
    Sappi che diventa un lavoro a se stante molto complesso che richiede conoscenze che vanno aldilà del semplice tutorial su digitaltutors, ma quando ti prende, può diventare una passione che da molte soddisfazioni

  9. #29
    Posting Freak uaifestival's Avatar
    Join Date
    28.12.2012
    Location
    Tokyo
    Posts
    1.025

    Default

    Ho scoperto che esiste anche una licenza vray...mumble mumble...di fare 3dsMax, poi il resto...la vedo lunghissima.
    In questo momento preferirei approfondire Dynamo con cui sto iniziando a ingranare...
    Facendo il conto della serva,
    se VRay mi da` i materiali e lo shading etc
    e con Revit posso modellare le luci che voglio, c`e` il profilo IES (mi pare il top, o sbaglio?): potrei ottenere qualche risultato decente.
    Il fatto di combinare i Pass, mixarli con Photoshop, fa parte del professionismo a cui non "aspiro" al momento, ma mai dire mai. Potrebbe essere piu difficile a dirsi che a farsi.
    Intanto ti ringrazio per le precise e circostanziate risposte.
    Vorrei imboccare questa strada per vedere dove arrivo...
    Interessante .Smanettone pragmatista, se ascolto mi faccio un trip, se guardo mi distraggo, se faccio imparo.
    Blog

  10. #30
    Moderator neri69's Avatar
    Join Date
    04.05.2009
    Posts
    648

    Default

    Ho spesso seguito in tanti anni quello che è un work-flow abbastanza vecchio nelle modalità ma ancora tutt'ora valido:
    modellazione nel tuo software preferito (Revit...) esportazione in FBX o nativa se il modello non è gigantesco e render in 3dsmax con il modello linkato.
    Ci sono mille mila motivi per cui 3dsmax ha un rendering più performante sia in termini di velocità che di qualità.
    In 3dsmax che hai già nella suite esistono già di default almeno 3 motori di rendering che risolvono tutte le tue necessità senza andare a scomodare l'acquisto di un altro quale Vray che nonostante la sua diffusione e la sua indubbia qualità utilizza una vecchia impronta di renderer con mille mila parametri.
    Ciro Sannino nominato è un guru da anni il suo libro è comunque un cult è perfetto per comunque imparare le basi dei render.
    Io ad esempio ho scelto corona renderer che secondo me ha alcune prestazioni pazzesche e gira sul 3dsmax.
    Infine il trend sta vedendo l'esplosione di mille mila motori in "tempo reale" quali Lumion, Envision 3D e motori di videogiochi da usare per la navigazione in tempo reale (Unreal e una recente acquisizione di autodesk), il concetto base è che la rapidità con cui ottengo subito le still ma anche la sua navigazione migliori la comprensione all'utente finale (il cliente/committente) la comprensione degli intenti progettuali.
    Alla fine di Marzo la sezione Italiana di questo forum sarà chiusa per svariati motivi che non starò a spiegarvi.
    Salvatevi i thread a cui tenete di più perché non avremo il dbase del forum.
    Se volete continuare a frequentarci vi aspetto su:


    www.revitforum.eu

    Neri
    http://www.2dto6d.com

Posting Rules

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •